TUTTI I PIATTI SONO ESAURITI! Torneranno presto disponibili.

consegna gratuita e refrigerata entro 48 ore

COME RIMETTERSI IN FORMA DOPO LE FESTE

Il dramma che affligge tutti, soprattutto il popolo femminile, è la possibilità di ingrassare dopo le varie cene, pranzi e occasioni sociali dove si mangia e spesso si mangiano alimenti con alta densità calorica (alcolici, panettone, pandoro, dolci etc etc.). 

La domanda che più viene fatta ai nutrizionisti dopo “come mi comporto per le feste” è sicuramente come smaltisco i kg acquisiti in questo periodo.

Premesso che come si dice “non si ingrassa da Natale a Capodanno ma da Capodanno a Natale” per sconfiggere questi kg in eccesso vi proponiamo alcune soluzioni facili e pratiche da poter applicare e che possono tornare utili alle vostre esigenze.
Anche se curare il proprio benessere fisico, uno stile di vita non sedentario, la corretta alimentazione, allenare fisico e mente dovrebbero essere la nostra quotidianità e non la nostra eccezione, il di più da fare.

Ecco a voi alcuni consigli quindi sa seguire per potervi aiutare nella vostra causa:

  • Iniziare a praticare un’attività fisica, che ormai tutti abbiamo capito quanto sia importante per il benessere sia fisico che mentale.
  • Mantenere uno stile di vita meno sedentario possibile, che non vuol dire solo pratica sport, ma essere attivi durante il giorno. Utile torna monitorare i propri passi (oggi ci sono tanti smartwatch molto affidabili) e arrivare a minimo 10000 passi, per chi già li facesse potrebbe provare ad aumentarli.
  • Ridurre gli introiti calorici, magari saltando la colazione o levando il I piatto a pranzo e a cena e tenendolo solo per un’occasione, saltando uno spuntino, riducendo i quantitativi di cibo (es. se nel pomeriggio mangiavo 2 pacchetti di crackers, mangiarne solo 1), prediligendo alimenti a bassa densità calorica (meno kcal per 100g di prodotto), riducendo i pasti liberi ad uno a settimana e contenuto, riducendo gli alcolici,  non esagerando con condimenti o piatti molto elaborati e calorici (es. la carbonara).
  • Curare la fase del sonno, se si è in deficit di sonno ci si sentirà stanchi e la sensazione di fame aumenterà, prassi utile è non usare pc, tablet, smartphone o altri schermi a luce blu 2-3h prima di andare a dormire in quanto possono negativamente incidere sul riuscire ad addormentarsi. Anche evitare sostanze contenenti caffeina prima di andare a dormire.
  • Cercare di impegnare la nostra giornata, perché quando siamo a casa, colti dalla noia molti hanno la tendenza di aprire il frigorifero o credenza e spiluccare qualcosa da mangiare.
  • Prediligere bevande a zero kcal, tisane e caffè senza aggiunta di zuccheri (zucchero, miele, stevia etc etc.)

Questi sono alcuni consigli che possono tornarvi utili per limitare i possibili danni effettuati in questo periodo natalizio. Ma ribadiamo che la cura per la nostra salute deve riguardare sempre e non solo in poche finestre durante l’anno.